La tua Carta d'IdentitÓ Salvavita  

 Home   Chi Siamo   AttivitÓ   Progetti   Comunicazioni   Contatti   Partecipa   Privacy   Cookies   

Progetti

 Operazione Freddo
 Progetto Rifugiati
 Progetti speciali
 Progetto Rwanda
 Progetto Madagascar
 Il telefonino
 Archivio progetti

 
 

PROGETTO MADAGASCAR  

In Madagascar, ad Ambatondranzaka, in collaborazione con Le Piccole Serve del Sacro Cuore di Gesù, i nostri soci piemontesi hanno consolidato un’attività oculistica, che è stata affiancata, grazie all’aiuto di un' Associazione di ottici, da un laboratorio per la costruzione di occhiali (con addestramento di giovani locali).
Si effettuano due/tre missioni l'anno
 
Dal 20 aprile al 5 maggio 2017 si è svolta la 21° missione: sono stati effettuati 100 interventi e 375 visite
 
 La ventesima missione:  27 ottobre - 13 novembre 2016

L'esperienza di Marianna

 Sono stati effettuati 94 interventi e 387 visite
 Hanno partecipato: Carlo, Speranza, Giorgio, Roberto,   
 Marianna, Elisa, Giordano

 
                         
Le Suore hanno costruito un ambulatorio ove è possibile effettuare visite, somministrare farmaci ed eseguire interventi chirurgici.
 
 Nella missione dell'aprile 2016 sono stati effettuati  81 interventi di cataratta e 422 visite:
Hanno partecipato alla missione:  

Ugo Balcet (oculista), Maria Pierina Ferrando (oculista). Valeria Fissore (anestesista), Speranza Balocco (logista), Carlo Passeggi (oculista):   il resoconto della missione


Le missioni  dei medici oculisti in Madagascar con interventi  e  visite 

 


L'elenco delle missioni svolte dal 2006: 
                                                 
gli interventi e le visite iniziano dal 2008
La cataratta è una malattia endemica molto frequente nella zona, anche nella popolazione più giovane e, chi è cieco, non può lavorare nelle regioni rurali del paese (e dell’Africa in genere) e procurarsi mezzi di sussistenza.
La nostra equipe ha inoltre formato uno specialista in oculistica malgascio, che ha ottenuto il diploma universitario e lavorerà due volte alla settimana gratuitamente nel “nostro” centro: è noto che in Africa la medicina è praticamente tutta a pagamento, il che taglia fuori dalle prestazioni sanitarie gran parte della popolazione.
 

 
  
 
 
 
              

 



Cerca: Cerca
Dona on-line
Mappa sito
Area Riservata
Username:      
Password: